Menu

Sostegno scolastico

Sostegno scolastico

Il MO.C.I. è impegnato sul territorio locale nella tutela del diritto all'istruzione. La Dichiarazione Universale dei Diritti Umani proclamata nel 1948 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite sancisce il diritto di ogni individuo all’istruzione, stabilendo la gratuità e l’obbligatorietà di quella primaria. Con riferimento ai bambini, ai ragazzi e agli adolescenti il diritto all’educazione è ribadito dalla Convenzione ONU sui Diritti dell’Infanzia del 1989. Povertà e marginalizzazione rappresentano le principali cause di esclusione. 

SEDE DI COSENZA

Le attività didattico-educative si rivolgono a bambini che frequentano la scuola primaria e secondaria di primo grado e l’obiettivo principale è l’accompagnamento extrascolastico sia per chi ha la necessità di apprendimento delle nozioni di base della lingua italiana parlata e scritta e sia per chi vuole un aiuto nello svolgimento dei compiti assegnati a scuola. Da settembre 2010, il Mo.C.I., in collaborazione con circa venti volontari, ha attivato un servizio gratuito di accompagnamento extrascolastico  per bambini e ragazzi iscritti a scuola.

Il percorso è iniziato per rispondere all'esigenza di tutela del diritto all'istruzione dei minori della comunità rom rumena di Cosenza.

Da settembre 2015 il percorso ha previsto un cambiamento nella metodologia di lavoro e nei destinatari. Il campo rom di Cosenza è stato sgomberato e la maggior parte dei bambini che seguivamo sono partiti. Abbiamo ampliato il bacino di utenza accogliendo bambini in difficoltà provenienti da nuclei familiari fragili e bambini di diverse nazionalità con problemi soprattutto linguistici. È stata inserita nel nostro organico una psicologa dello sviluppo specializzata nel potenziamento cognitivo e relazionale in bambini/ragazzi con difficoltà di apprendimento, disabilità intellettive, sindromi genetiche e disturbo dello spettro autistico. Dopo un’attenta analisi della situazione didattica, della condizione cognitiva e socio economica dei bambini, sono stati improntati dei programmi personalizzati.

I bambini vengono seguiti sia nella prima alfabetizzazione che nello svolgimento dei compiti assegnati e sia in percorsi di rafforzamento delle competenze acquisite a scuola al fine di garantirne un adeguato accompagnamento all’apprendimento cognitivo e un’adeguata frequenza scolastica. Il dopo scuola è organizzato ogni lunedì/mercoledì e venerdì dalle 15.30 alle 17.30. L’attività è suddivisa nel seguente modo: 15.30/16.45: studio; 16.45/17.00: merenda; 17.00/17.30: attività socio-educative. Periodicamente si organizzano laboratori creativi e attività ludico-didattiche: visite ai musei,gite ecc..

Le attività didattico-educative si inseriscono in un percorso più ampio di accompagnamento alla scolarizzazione. Gli operatori dell’organizzazione si occupano di sostenere le famiglie in difficoltà nelle iscrizioni a scuola, monitorano le presenze in aula e l'inserimento nelle classi, mediano nei rapporti scuola-famiglia e con le istituzioni (Comune, Istituti Scolastici).

SEDE DI REGGIO CALABRIA

I volontari si occupano di consulenza e accompagnamento in ambito scolastico, monitoraggio presenza in aula, monitoraggio inserimento nelle aule. Gli istituti scolastici coinvolti sono l'I.C. “Catanoso –De Gasperi” e l'I.S. “Frangipane – Preti” di Reggio Calabria.

 

 

 

Share/Save/Bookmark back to top

 

Sede Legale: Via PIO XI TRAVERSA PUTORTI’, 18 - 89133 REGGIO CALABRIA (RC) ITALIA
Sede Operativa di Cosenza: VIA POPILIA, 39 - 87100  COSENZA (CS) ITALIA
Codice Fiscale del Mo.C.I.: 92004220809 - Copyright 2015 - Tutti i diritti riservati

Il presente sito fa uso di cookie che consentono di fornire una migliore esperienza di navigazione